Le Gole di Tolmin – Tolminska Korita

Le Gole di Tolmin, in lingua slovena Tolminska Korita, si trovano a circa 2km a nord dell’omonimo paese, Tolmin. Situate nell’Alta Valle dell’Isonzo, rappresentano il punto di accesso più meridionale al Parco Nazionale del Triglav.

Gole di Tolmin

Un’escursione leggera lungo le Gole di Tolmin

Pagando un biglietto di 5€ è possibile seguire un sentiero circolare intorno alle Gole di Tolmin. Il percorso inizia dalla biglietteria, un casotto di legno, percorribile sia in senso orario che antiorario.

Dopo una mattina trascorsa alle Grotte di Postumia, abbiamo deciso di spendere il pomeriggio facendo un’escursione, immersi nella natura slovena. Così, per concludere la giornata, scegliamo di fare un’escursione intorno alle gole. Il sentiero non presenta alcuna difficoltà, ed è adatto a persone di qualunque età: l’importante è equipaggiarsi con delle buone scarpe, poiché il terreno è scivoloso in molti tratti.

Nonostante si tratti di appena 2km, noi ce la siamo presa comoda, e abbiamo trascorso qualche ora di relax intorno alle Gole di Tolmin, “affamati” di scorci fotografici. Sperando che vi piacciano, abbiamo raccolto i nostri migliori scatti nella galleria qua sotto.

Un’acqua dal colore unico, circondata dal verde della fitta vegetazione: le Gole di Tolmin racchiudono in appena 2km di sentiero, l’essenza della natura slovena. Selvaggia e incontaminata, offre ospitalità a chiunque abbia, in cuor suo, l’intenzione di rispettarla e preservarla. D’altro canto, sfidare questa natura maestosa e indomabile, non sarebbe certo una grande idea…

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. fulvialuna1 ha detto:

    Che spettacolo!

  2. SognandoViaggi ha detto:

    Molto belle le Gole di Tolmin! In Slovenia, per motivi di tempo, ho visto solo quelle del Vintgar (altrettanto belle), ma devo dire che anche queste avrebbero meritato una visita a giudicare dalle tue bellissime foto!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: